Ariano Irpino, serve un ripasso

Basterebbe la pagina di Wikipedia dedicata ad Arianio Irpino, per capire che forse un po’ di attenzione la storia di questa cittadina in provincia di Avellino se la merita. Sul sito del Comune invece alla voce Arte e cultura del lungo passato di Ariano non si fa cenno, semplicemente la storia di Ariano non c’è. Eppure l’Antiquarium cittadino custodisce reperti importanti provenienti dal territorio, anche dalla località La Starza, dove la storia della città è iniziata, all’incirca nel VII millennio a.C, in un villaggio di capanne. Ma allora come si spiega lo stato vergognoso in cui si trova l’area archeologica ? La recinzione è sfondata e le tettoie in lamiera, vecchie chissà quanto, sono addirittura crollate, producendo certamente danni notevoli agli scavi abbandonati da anni e già malmessi. Tutti sembrano essersene dimenticati.

Alla Soprintendenza e al Comune consigliamo vivamente un ripasso della storia locale, su Wikipedia.

Informazioni su Archeologia in rovina

Ieri facevo l'archeologa, oggi faccio un altro mestiere e sono mamma di un bambino che voglio educare al rispetto della natura e all'amore per la storia. Vedo l'Italia diventandare sempre più brutta, sciatta, volgare. Prima uscivo di casa e andavo su tutte le furie, ma la cosa finiva lì. Adesso ho deciso di farmi sentire.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...