Archivi del mese: ottobre 2011

Pompei, oggi

E’ un nuovo crollo o di diversi mesi o anni fa ? è un muro antico o no? Tra smentite e fughe di notizie incontrollate, minacce di denuncie, accuse fondate e infondate e richieste di dimissioni, quello che resta di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Termini Imerese, una strada tutta in salita

Termini Imerese è una cittadina sul mare, in provincia di Palermo, noto alle cronache nazionali per la Fiat, che sta per abbandonarlo alla gestione della Dr Automobiles Groupe, e per la fallimentare fiction Agrodolce, andata in onda su RaiTre e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 3 commenti

Archeologia e previsioni del tempo

Alla fine di ottobre del 2010 è nato questo blog; qualche settimana dopo crollava un muro presso la cosiddetta Domus dei Gladiatori di Pompei e iniziava una serie infinita di giustificazioni, promesse, buoni propositi, nuovi progetti per la salvaguardia del … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

San Casciano, la legge travolta da un camper

Sarà una moda, questa di spostare resti archeologici, se non interi edifici, lì dove fa più comodo metterli? O sarà un messaggio nemmeno tanto velato che il mondo moderno, l’Italia che avanza e che guarda al futuro, manda al mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 9 commenti

Archeologia italiana, un mondo fuori dall’Europa

Sono sempre stati pronti, i nostri ministri dei Beni Culturali di destra e di sinistra, a vantarsi della ricchezza e della varietà del patrimonio archeologico del nostro paese, ma sempre in ritardo nell’indispensabile aggiornamento dei meccanismi di tutela delle testimonianze … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Piazza Armerina, il balletto infinito

E’ proprio una situazione da commediola all’italiana, quella della villa romana di Piazza Armerina, “inaugurata” ogni sei mesi e regolarmente chiusa dopo poche settimane. A lamentarsi del ridicolo balletto sono questa volta non sono solo i turisti delusi dalla pessima … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento