Capo Cimiti, la villa romana precipita

Come quelli di Kamarina, anche i resti archeologici nell’area protetta di Capo Rizzuto vicino Crotone sono a rischio crollo.

Capo Cimiti, villa romana (foto di P. Burrato)

Già anni fa Italia Nostra aveva denunciato il dissesto geologico della zona, ma nulla è stato fatto per  consolidare le strutture di una bella villa romana del I d.C. che domina il promontorio di Capo Cimiti.

Le  pareti di roccia cedono, le mura si sgretolano a precipitano in mare, le tessere dei mosaici si staccano e si disperdono.

 

Capo Cimiti, villa romana (foto di P. Burrato)

 

 

Informazioni su Archeologia in rovina

Ieri facevo l'archeologa, oggi faccio un altro mestiere e sono mamma di un bambino che voglio educare al rispetto della natura e all'amore per la storia. Vedo l'Italia diventandare sempre più brutta, sciatta, volgare. Prima uscivo di casa e andavo su tutte le furie, ma la cosa finiva lì. Adesso ho deciso di farmi sentire.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...