Mario Resca, un brivido

In giorni come questi rileggo con ancora più timore l’intervista rilasciata a Vittorio Zincone da Mario Resca, direttore generale per la Valorizzazione del ministero dei Beni culturali,  pubblicata su Sette questa settimana. Questo il passaggio più inquietante:

Z.”Lei è uno di quelli che pensano che il patrimonio artistico serve a fare cassa”.

R. “Dopo aver visitato i nostri musei sono diventato un talebano della tutela e della conservazione. Negli ultimi quarant’anni il patrimonio è stato tutelato malissimo. E ora senza una buona valorizzazione non si va lontani. I musei e i siti culturali devono essere frequentati da più persone possibile. Vorrei che per gli italiani andare in un museo diventasse la normalità, come andare al cinema. Invece molti soprintendenti vorrebbero i musei vuoti. Hanno una visione elitaria della cultura”.

Z. “Sbaglio o lei manderebbe volentieri in pensione molti dei soprintendenti?”
R. “I soprintendenti sono studiosi straordinari. Ma per la gestione degli appalti di manutenzione e per la valorizzazione servono altre professionalità“.
Z. “Quelle come la sua?”
R. «Per guidare la Fiat non è stato chiamato il progettista di un motore Panda, ma un manager come Marchionne. Per gestire Pompei, che ha problemi di sicurezza e migliaia di visitatori al giorno, non ci si può affidare a un archeologo”.

Mario Resca

Sergio Marchionne

Informazioni su Archeologia in rovina

Ieri facevo l'archeologa, oggi faccio un altro mestiere e sono mamma di un bambino che voglio educare al rispetto della natura e all'amore per la storia. Vedo l'Italia diventandare sempre più brutta, sciatta, volgare. Prima uscivo di casa e andavo su tutte le furie, ma la cosa finiva lì. Adesso ho deciso di farmi sentire.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...